Quarto Trofeo Isola di Albarella – Torna la boxe sull’isola

Ci siamo, il momento del quarto trofeo Isola di Albarella è finalmente arrivato. Sono stati due anni difficili ma con molti sacrifici e il grande supporto dei nostri sponsor siamo comunque riusciti ad arrivare fino a qui riuscendo a consolidare il bellissimo rapporto che ci lega ormai da anni all’Isola di Albarella.

Quarto Trofeo Isola di Albarella

L’evento si svolgerà sabato 2 luglio dalle 20.30 presso l’Arena spettacoli.
Dodici gli incontri di boxe olimpica che il 2 luglio infiammeranno l’arena spettacoli. Abbiamo preparato questo evento con il massimo scrupolo, allenandoci duramente in palestra a dispetto del caldo torrido di queste settimane.

A consolidare l’appuntamento il Criterium Giovanile che domenica 26 giugno ha visto protagonisti i giovani atleti della Pugilistica Rodigina che hanno dato sfoggio delle loro doti tecniche presso il campo da calcio dell’isola.

criterium_albarella

Inutile sottolinearlo, è stato un evento ricco di gioia. Tante le palestre di pugilato venete che hanno dato la loro adesione con i piccoli atleti che durante tutto l’arco della mattinata di domenica si sono cimentati in diverse prove divertendosi e divertendo le tantissime persone accorse ad assistere nonostante la grande calura.

L’esordio

Alla grande gioia di poter tornare a combattere in sicurezza uniamo l’esordio di Egbuna Nwanko, detto “William”. Peso super massimo che dopo anni torna a regalare alla città ed alla palestra un atleta della sua categoria.

Per il quarto trofeo isola di Albarella, oltretutto, l’isola ha deciso di fornire l’occasione a quanti volessero assistere all’evento di partecipare. A questo link potete iscrivervi per garantirvi il vostro accesso all’isola (solo a piedi). Una volta lasciata l’auto sarete accompagnati in maniera gratuita dal taxibus messo a disposizione da Albarella.

Il sacco della memoria, da Viale Trieste al Momec

La Pugilistica Rodigina esiste fin dal 1935. Insieme al Rugby Rovigo è una delle società sportive con più storia cittadina. Ha regalato onore e lustro alla città e dalla stessa ricambiata con passione ed amore. Uomini che sono diventati personaggi, come il Maestro Silvano Modena, atleti che sono diventate icone, come Enzo Corregioli, i fratelli Brancalion, i fratelli Castellacci e molti altri. Perchè il ruolo dello sport, e noi lo sappiamo bene, è anche e soprattutto educare. E per questo compito, il tempo è sempre il miglior giudice.

Leggi tutto “Il sacco della memoria, da Viale Trieste al Momec”

Pronti, via, il secondo Trofeo Isola di Albarella

Le vere sfide sono quelle che capisci di dover costruire. Quelle che senti nascere dentro, dalla voglia di alzare l’asticella e misurarti con i migliori. Negli sport da combattimento questo non è sempre scontato. Un po’ perchè in Italia non vi è ancora una scuola di alto livello manageriale dedicata al pugilato, ed un po’ perchè, purtroppo, questo sport non permette ancora a chi lo pratica a livello agonistico, di viverci. 

Leggi tutto “Pronti, via, il secondo Trofeo Isola di Albarella”

Pugilistica ad Albarella, allenamento all’Isola Sportiva

Finalmente si parte. Il 5 giugno, presso la sala conferenze dell’hotel Capo Nord, si era tenuta la conferenza stampa di presentazione del secondo Trofeo Isola di Albarella. Ancora una volta veniva rinnovata la sinergia magnifica che, già lo scorso anno, aveva visto la Pugilistica Rodigina e la direzione dell’Isola di Albarella, trasformare la splendida oasi nel Delta del Po in una palestra di boxe a cielo aperto, consentendo a tutti di allenarsi, anche sulla spiaggia. La formula si ripete anche quest’anno dunque, e, visto il grande successo dello scorso anno, sono state aggiunte più date per gli allenamenti.  

Leggi tutto “Pugilistica ad Albarella, allenamento all’Isola Sportiva”

Il secondo trofeo di pugilato Isola di Albarella

La collaborazione tra l’Isola di Albarella e la Pugilistica Rodigina prosegue più forte che mai. Visto il clima isolano, verrebbe da dire : col vento in poppa. Oggi abbiamo presentato ufficialmente la seconda edizione del Trofeo Isola di Albarella. Come vi abbiamo raccontato, la collaborazione è nata lo scorso anno ed è senza dubbio frutto di una sinergia di pensiero e del modo similare di vedere lo sport come mezzo di inclusione.

Leggi tutto “Il secondo trofeo di pugilato Isola di Albarella”

Luca Rigoldi, intervista al campione Europeo

Luca Rigoldi è una persona diretta, schietta, sincera. E’ un ragazzo con le idee chiare su come dovrebbe essere il pugilato, anche a livello organizzativo. Insomma, sono stati trenta minuti di puro piacere, nell’ascoltarlo e nel sentirlo ragionare. Un ragazzo giovane (26 anni), che ama il pugilato e che, con enormi sacrifici è riuscito ad arrivare al titolo di campione europeo (EBU) dei pesi gallo. Un onore, quindi, poterci parlare, ed ancora di più sapere che, in virtù dell’enorme stima ed amicizia che lo lega ai maestri della Pugilistica Rodigina, Luca sarà presente in Luglio ad Albarella, in occasione delle sessioni di boxe in isola.

Leggi tutto “Luca Rigoldi, intervista al campione Europeo”

La Pugilistica e i partner, ci crediamo insieme

Devo ammettere che quando siamo partiti con l’idea di un sito web che contenesse anche un blog non erano poche le perplessità legate alle visualizzazioni ed alle attenzioni che gli utenti avrebbero dedicato ad esso. Come sempre però, quando si tratta della Pugilistica Rodigina, l’amore lo senti a pelle, è qualcosa che non puoi non farti entrare dentro. Basta, d’altronde, entrare una sola volta dentro il nostro tempio : Viale Trieste 143.

Leggi tutto “La Pugilistica e i partner, ci crediamo insieme”

Cristiano Castellacci – In Pugilistica, il sogno Olimpico

Mi è capitato una volta sola di salire sul ring di Viale Trieste 143, in una sessione di guanti con un altro atleta. Solo quando sei lì ed hai di fronte il tuo avversario e suona la campana e sai che dovrai avanzare per provare a mandar via le tue paure, capisci l’importanza di avere all’angolo persone speciali. Tre di questi si trovano in Pugilistica Rodigina e sono i maestri Brancalion, Pizzardo e Cristiano Castellacci. Dei primi due abbiamo già parlato, di quest’ultimo, vi raccontiamo oggi. Leggi tutto “Cristiano Castellacci – In Pugilistica, il sogno Olimpico”

La Pugilistica in prima linea per la boxe paralimpica

Se c’è un insegnamento nel pugilato è proprio quello che riguarda il rispetto. Non sul ring, dove si combattono battaglie al di là della sopportazione, ma fuori. Quello che, in palestra, viene insegnato come valore fondamentale verso il prossimo. E non importano sesso, colori o religione. E’ quello che fa in modo che tu possa arrivare in orario o avvertire se arrivi in ritardo, quello che fa in modo che le ingiustizie degli altri siano anche le tue. Ed in questo senso, credetemi, non c’è una scuola come quella di Viale Trieste 143. Fatta di uomini, prima ancora che di maestri. Fatta di sangue e sentimento, prima ancora che di insegnamenti. Perchè si possa capire che stare in guardia non vuol dire solo difendersi, ma anche essere in prima linea per le cose in cui si crede.

Leggi tutto “La Pugilistica in prima linea per la boxe paralimpica”

Enrico Pizzardo – La grinta del combattente in Viale Trieste 143

Se hai un’età compresa tra i 25 ed i 45 è praticamente impossibile non conoscere Enrico Pizzardo. In città è conosciuto soprattutto per aver fondato, nel 2006, il brand Bulk. Ed è proprio da qui che bisogna partire. Dalle sue passioni : la moda e gli sport da combattimento (Anna, Anita e Giovanni sono in una classifica a parte). Già perchè il nome di questo brand, come lui stesso ha più volte dichiarato, gli è venuto in mente proprio durante i campionati del mondo di kick-boxe in Canada, nel 2005. Ci ha concesso un’intervista che abbiamo provato a racchiudere nelle parole che leggerete.

Leggi tutto “Enrico Pizzardo – La grinta del combattente in Viale Trieste 143”

Pugilistica Rodigina