Il resoconto del trofeo Isola di Albarella e le lezioni di boxe

Questo articolo potrebbe essere solo il resoconto del trofeo Isola di Albarella ed invece introdurrà anche una bellissima notizia. Ma partiamo dal principio. Con oltre 6500 visualizzazioni uniche sul web e una foltissima presenza di pubblico a bordo ring, il quarto trofeo isola di Albarella è stato, indiscutibilmente, un grande successo. A riprova che il duro lavoro (in tutti gli ambiti) paga sempre.

Il resoconto del trofeo Isola di Albarella

Mattia Bordin, Campion Davide, Sergi Nicola, Efe Destiny, Favaro Alessandro, Egbuna Nwanko, Jallow Hassan, Osawe Destiny, questi gli atleti che hanno difeso i nostri colori. Mattia ha esordito ed anche se ha perso ai punti il suo incontro è stato molto convincente. Davide perde contro un ottimo avversario. L’esordio di Egbuna è stato convincente anche se non ha raggiunto la vittoria. E’ stato per lui l’inizio di un percorso che siamo felici di poter iniziare ad intraprendere. Bellissimo per tutte e tre le riprese, invece, l’incontro di Efe che ha confermato tutte le sue grandi potenzialità.

il resoconto del trofeo isola di albarella

Le lezioni di boxe

Il nostro rapporto con l’Isola non finisce ovviamente qui perchè finalmente, da sabato 9 luglio 2022 riprendono, sempre ad Albarella, le lezioni di boxe. Anche questo, negli anni, si consolida come un appuntamento fisso per tutti quanti vogliono approcciare al pugilato ed alla sua disciplina di allenamento. Presenti, ovviamente, i maestri della Pugilistica Rodigina e parecchi dei suoi atleti, pronti a trasformare anche questa occasione in una grande festa di sport e divertimento assicurato.

Pronti, via, il secondo Trofeo Isola di Albarella

Le vere sfide sono quelle che capisci di dover costruire. Quelle che senti nascere dentro, dalla voglia di alzare l’asticella e misurarti con i migliori. Negli sport da combattimento questo non è sempre scontato. Un po’ perchè in Italia non vi è ancora una scuola di alto livello manageriale dedicata al pugilato, ed un po’ perchè, purtroppo, questo sport non permette ancora a chi lo pratica a livello agonistico, di viverci. 

Leggi tutto “Pronti, via, il secondo Trofeo Isola di Albarella”

Pugilistica ad Albarella, allenamento all’Isola Sportiva

Finalmente si parte. Il 5 giugno, presso la sala conferenze dell’hotel Capo Nord, si era tenuta la conferenza stampa di presentazione del secondo Trofeo Isola di Albarella. Ancora una volta veniva rinnovata la sinergia magnifica che, già lo scorso anno, aveva visto la Pugilistica Rodigina e la direzione dell’Isola di Albarella, trasformare la splendida oasi nel Delta del Po in una palestra di boxe a cielo aperto, consentendo a tutti di allenarsi, anche sulla spiaggia. La formula si ripete anche quest’anno dunque, e, visto il grande successo dello scorso anno, sono state aggiunte più date per gli allenamenti.  

Leggi tutto “Pugilistica ad Albarella, allenamento all’Isola Sportiva”

La Pugilistica in prima linea per la boxe paralimpica

Se c’è un insegnamento nel pugilato è proprio quello che riguarda il rispetto. Non sul ring, dove si combattono battaglie al di là della sopportazione, ma fuori. Quello che, in palestra, viene insegnato come valore fondamentale verso il prossimo. E non importano sesso, colori o religione. E’ quello che fa in modo che tu possa arrivare in orario o avvertire se arrivi in ritardo, quello che fa in modo che le ingiustizie degli altri siano anche le tue. Ed in questo senso, credetemi, non c’è una scuola come quella di Viale Trieste 143. Fatta di uomini, prima ancora che di maestri. Fatta di sangue e sentimento, prima ancora che di insegnamenti. Perchè si possa capire che stare in guardia non vuol dire solo difendersi, ma anche essere in prima linea per le cose in cui si crede.

Leggi tutto “La Pugilistica in prima linea per la boxe paralimpica”

Pugilistica Rodigina e Rovigo Half – L’unione fa la forza

Ho corso la Rovigo Half Marathon due volte e per ben due volte ho avuto l’opportunità di ammirare la città da un punto di vista privilegiato e non comune. Mancano pochi mesi all’inizio della quinta edizione della gara e consiglio a tutti i runner appassionati (rodigini e non) di iscriversi. E’, a tutti gli effetti, l’evento podistico più importante del Polesine. Avere il privilegio di vivere la città ed i suoi angoli facendo quello che più ci piace (correre) non è cosa di tutti i giorni. Ha un fascino tutto suo, ad esempio, passare attraverso la ciclabile (che magari quotidianamente è teatro dei nostri allenamenti) sapendo che in quel momento stai partecipando ad una competizione agonistica che coinvolge tutta la città.

Leggi tutto “Pugilistica Rodigina e Rovigo Half – L’unione fa la forza”

Michele Brusaferro – La Pugilistica Rodigina e la lotta al pregiudizio

Ho sempre sostenuto che ci sono storie che meritano di essere raccontate. Storie che quasi ti tirano per i capelli, che sembra abbiano vita propria. Storie che a volte si intrecciano, in un percorso che vedi solo tu ma che finisce per appartenere a tutti appena inizi a scrivere per raccontarlo. Una è senza dubbio quella di Rosa, l’altra è quella di Michele.

Leggi tutto “Michele Brusaferro – La Pugilistica Rodigina e la lotta al pregiudizio”

Pugilistica Rodigina