Il sacco della memoria, da Viale Trieste al Momec

Sacco della memoria

La Pugilistica Rodigina esiste fin dal 1935. Insieme al Rugby Rovigo è una delle società sportive con più storia cittadina. Ha regalato onore e lustro alla città e dalla stessa ricambiata con passione ed amore. Uomini che sono diventati personaggi, come il Maestro Silvano Modena, atleti che sono diventate icone, come Enzo Corregioli, i fratelli Brancalion, i fratelli Castellacci e molti altri. Perchè il ruolo dello sport, e noi lo sappiamo bene, è anche e soprattutto educare. E per questo compito, il tempo è sempre il miglior giudice.

Leggi tutto “Il sacco della memoria, da Viale Trieste al Momec”

La Pugilistica e i partner, ci crediamo insieme

I nostri sponsor Pugilistica Rodigina

Devo ammettere che quando siamo partiti con l’idea di un sito web che contenesse anche un blog non erano poche le perplessità legate alle visualizzazioni ed alle attenzioni che gli utenti avrebbero dedicato ad esso. Come sempre però, quando si tratta della Pugilistica Rodigina, l’amore lo senti a pelle, è qualcosa che non puoi non farti entrare dentro. Basta, d’altronde, entrare una sola volta dentro il nostro tempio : Viale Trieste 143.

Leggi tutto “La Pugilistica e i partner, ci crediamo insieme”

Cristiano Castellacci – In Pugilistica, il sogno Olimpico

Cristiano Castellacci in uno dei suoi incontri in Nazionale

Mi è capitato una volta sola di salire sul ring di Viale Trieste 143, in una sessione di guanti con un altro atleta. Solo quando sei lì ed hai di fronte il tuo avversario e suona la campana e sai che dovrai avanzare per provare a mandar via le tue paure, capisci l’importanza di avere all’angolo persone speciali. Tre di questi si trovano in Pugilistica Rodigina e sono i maestri Brancalion, Pizzardo e Cristiano Castellacci. Dei primi due abbiamo già parlato, di quest’ultimo, vi raccontiamo oggi. Leggi tutto “Cristiano Castellacci – In Pugilistica, il sogno Olimpico”

La Pugilistica Rodigina dell’era moderna, dagli anni ’80 ad oggi

Una delle sacche della Pugilistica Rodigina

Siamo arrivati a cavallo tra gli anni ’90 ed il nuovo millennio, Correggioli abbandona e Modena rimane a condurre la palestra avvalendosi della collaborazione di un altro pilastro della Pugilistica Rodigina : Bruno Cominato. Arrivano campioni di classe cristallina : i fratelli Brancalion, Antonio e Carlo, William Piffanelli, Luca Ferracin, Cristiano Castellacci. Leggi tutto “La Pugilistica Rodigina dell’era moderna, dagli anni ’80 ad oggi”

La nascita della Pugilistica Rodigina, un mitico ring ed i primi pugili

La vittoria di Ferracin della Pugilistica Rodigina a Manchester

Il 1960 è l’anno delle Olimpiadi di Roma. Quelle di Nino Benvenuti e di Cassius Clay. Il primo vince la medaglia d’oro nei pesi welter ed anche la Coppa Val Barker, come pugile con il miglior stile e le migliori qualità tecniche. Il secondo vince l’oro nei mediomassimi, poi diventerà leggenda. C’erano tre ring in quei giochi, due venivano utilizzati per i combattimenti ed uno per gli allenamenti. Al termine vennero dati in omaggio a tre palestre, che avevano contribuito a portare il pugilato italiano ai massimi livelli. Leggi tutto “La nascita della Pugilistica Rodigina, un mitico ring ed i primi pugili”