Cristiano Castellacci – In Pugilistica, il sogno Olimpico

Cristiano Castellacci in uno dei suoi incontri in Nazionale

Mi è capitato una volta sola di salire sul ring di Viale Trieste 143, in una sessione di guanti con un altro atleta. Solo quando sei lì ed hai di fronte il tuo avversario e suona la campana e sai che dovrai avanzare per provare a mandar via le tue paure, capisci l’importanza di avere all’angolo persone speciali. Tre di questi si trovano in Pugilistica Rodigina e sono i maestri Brancalion, Pizzardo e Cristiano Castellacci. Dei primi due abbiamo già parlato, di quest’ultimo, vi raccontiamo oggi. Leggi tutto “Cristiano Castellacci – In Pugilistica, il sogno Olimpico”

Silvano Modena – Il Maestro della Pugilistica e il ricordo dei suoi atleti

E’ praticamente impossibile varcare la soglia della palestra di Viale Trieste 143 e non percepire la presenza di Silvano Modena. Del Maestro Silvano Modena. Una figura quasi mitologica che, nella sua trasposizione umana, fino a poco prima di morire ha, letteralmente, incarnato il pugilato rodigino. Una figura cui tutti in città, riconoscono integrità, valore morale ed uno sconfinato amore per la boxe.

Leggi tutto “Silvano Modena – Il Maestro della Pugilistica e il ricordo dei suoi atleti”

La Pugilistica Rodigina dell’era moderna, dagli anni ’80 ad oggi

Una delle sacche della Pugilistica Rodigina

Siamo arrivati a cavallo tra gli anni ’90 ed il nuovo millennio, Correggioli abbandona e Modena rimane a condurre la palestra avvalendosi della collaborazione di un altro pilastro della Pugilistica Rodigina : Bruno Cominato. Arrivano campioni di classe cristallina : i fratelli Brancalion, Antonio e Carlo, William Piffanelli, Luca Ferracin, Cristiano Castellacci. Leggi tutto “La Pugilistica Rodigina dell’era moderna, dagli anni ’80 ad oggi”